HOME > approfondimenti

Il nuovo numero di SD (10) - Di casa nel mondo

Competenze chiave per una cittadinanza sostenibile

APPROFONDIMENTI - L’adozione dei libri di testo

E-book I libri di testo in formato e-book non sono ancora diffusi in Europa, ma esistono a livello sperimentale in tutti i paesi.In Italia il maxiemendamento al “Decreto Sviluppo 2” ha fatto slittare di un anno l’adozione degli e-book nelle scuole. La circolare precedentemente citata prevede l’introduzione dei nuovi libri dalle classi prima e quarta della scuola primaria, dalla prima classe della scuola secondaria di I grado e dalla prima e dalla terza classe della scuola secondaria di II grado.

APPROFONDIMENTI - Pensieri... in vista dell'Esame di Stato

All’orizzonte delle scuole secondarie di 1° grado si profila, nella sua articolazione originaria (D.M. 26.08.1981) e con i molti “ritocchi” e “cambiamenti” introdotti negli anni successivi, l’esame di Stato conclusivo del 1° ciclo di istruzione.

APPROFONDIMENTI - Una scuola in cambiamento

I nuovi adolescenti a scuola e le nuove forme di disagio scolastico I ragazzi che arrivano a scuola oggi sono molto diversi da quelli di un tempo. Sono cresciuti in ambienti familiari affettivi, attenti ad incoraggiare la libera espressione e lo sviluppo delle qualità personali e molto interessati a favorire il dialogo aperto tra genitori e figli; scenari molto lontani dalla rappresentazione della famiglia tradizionale patriarcale fondata sulla trasmissione di valori ed orientata a trasmettere regole conformi al contesto sociale di appartenenza, in cui i sentimenti venivano repressi come manifestazione di debolezza e vizio.

APPROFONDIMENTI - Una sfida impossibile?

Nel mese di gennaio ho avuto modo di incontrare diversi insegnanti che con grande serietà si stavano preparando alla prova scritta (la cosiddetta seconda prova) del concorso per l’accesso ai ruoli di personale docente. Prendendo come riferimento quanto indicato dalla ‘Avvertenze Generali’ pubblicate dalla Direzione generale per il personale scolastico, avevano impostato il loro studio su due filoni: il primo strettamente disciplinare, il secondo trasversale dedicato ad una vastissima gamma di contenuti inerenti la pedagogia della scuola, la didattica generale, la psicologia e la sociologia dell’educazione, la legislazione scolastica.

Il nuovo numero di SD (9) - L'esame di Stato: orientamenti e spunti

All’orizzonte delle scuole secondarie di 1° grado si profila, nella sua articolazione originaria (D.M. 26.08.1981) e con i molti “ritocchi” e “cambiamenti” introdotti negli anni successivi, l’esame di Stato conclusivo del 1° ciclo di istruzione.

METODO - L’educazione alla legalità

Peer education a scuola per diventare cittadini responsabili La crescente complessità della società moderna rende la definizione della propria identità una sfida sempre più articolata.L’elevata differenziazione e la crescente individualizzazione che caratterizzano l’epoca contemporanea incidono in modosignificativo sulla formazione della personalità e della coscienza morale dei singoli. Le giovani generazioni possonoessere disorientate, a fronte dei numerosi stimoli e modelli valoriali provenienti da agenzie differenti, talvolta persinodivergenti; confuse nell’adozione di regole e meno inclini all’assunzione di responsabilità individuali e collettive.

LEGISLAZIONE - Approvato il decreto istitutivo del sistema nazionale di valutazione

Obiettivi e organizzazione del Servizio nazionale di valutazione (Svn) È stato approvato in via definitiva dal Consiglio dei ministri l’8 marzo u.s. il Regolamento che istituisce e disciplina il Sistema Nazionale di Valutazione delle Istituzioni scolastiche e formative. Il regolamento è stato adottato ai sensi dell'art. 2, comma 4-undevicies, del D.L. n. 225/2010, convertito, con modificazioni, dalla L. n. 10/2011; obiettivi del provvedimento governativo sono l’istituzione e la disciplina del Snv, in ordine alle sue finalità, struttura e modalità di funzionamento.

APPROFONDIMENTI - Un anniversario in sordina...

I cinquant'anni della scuola italiana Tra gli eventi e le preoccupazioni del 2012, forse la ricorrenza dei 50 anni della legge 1859 del 31 dicembre 1962 è sembrata la meno significativa e coinvolgente per l’opinione pubblica. Eppure per chi si è impegnato negli anni, a vario titolo, con i pre-adolescenti in questo segmento scolastico è rimasto, come minimo, colpito dal quasi silenzio con cui la ricorrenza dell’anniversario è trascorsa.

VITA IN CLASSE - Focus sull'attenzione in classe

Resoconto dell'esperienza in corso Un’attività di laboratorio promosso da questa rivista, assieme al Laboratorio di Tecnologie dell’Educazione dell’Università di Firenze (LTE), affronta il tema dell’attenzione in classe. Si tratta di un’esperienza di action learning a distanza, presentata nel sito di LTE (http://www.unifi.it/lte) e condotta dagli scriventi in qualità di coach e di tutor rispettivamente, che prosegue l’indagine descritta nell’articolo “Curare l’attenzione in classe” sul sito della rivista.

« precedente   pagina di 43   successiva »



Editrice La Scuola © Tutti i diritti riservati
IL SITO “La Scuola.it”
Titolare del Trattamento
Editrice La Scuola S.p.A. con sede in
Via Antonio Gramsci, 26
25121 Brescia (Italia)
Tel. +39 030 2993.1
Fax +39 030 2993.299

COOKIE POLICY
Come impieghiamo i Cookie
I cookie sono piccole stringhe di testo che il browser memorizza quando l’utente visita un determinato sito internet, incluso il nostro. I cookie sono generalmente utilizzati dai siti internet per migliorare l’esperienza di navigazione dell’utente, consentendo al sito web di riconoscerlo, sia per la durata della visita (utilizzando un cookie di “sessione” che sarà cancellato alla chiusura del browser) sia in caso di successive visite (utilizzando un cookie “permanente”).
Per sapere di più sui cookies, per favore visitate il sito web dedicato, che trovate di seguito riportato accanto al paese di origine:
Italia: Your Online Choices www.youronlinechoices.com/it/
Altri: All About Cookies www.allaboutcookies.org
Il provvedimento generale dell'Autorità Garante della privacy (GU n. 126 del 3 giugno 2014) ha definito due tipologie di cookie:
Cookie tecnici - Impiegati per permettere la trasmissione di una comunicazione, per condurre un servizio richiesto dall'utente o per effettuare ricerche statistiche sull'impiego del sito web.
Cookie di profilazione - Impiegati per registrare il comportamento di un utente e le preferenze manifestate al fine di inviargli messaggi pubblicitari in linea con i suoi interessi.
In riferimento al suddetto provvedimentoLaScuola.it utilizza le seguenti tipologie di Cookie:

Tecnici
Permettono il funzionamento di alcune parti del sito. Le loro finalità riguardano il mantenimento di una sessione attiva tra l’utente e il sito e la preferenza della lingua scelta dall’utente. Questi cookie vengono memorizzati all’interno del browser, è possibile cancellare o disabilitare la ricezione di questi cookie, compromettendo le funzionalità di alcuni servizi del sito web. Per l’utilizzo di questi cookie non è necessario ottenere il consenso da parte dell’utente.

Analytics
Google Analytics è uno strumento gratuito di analisi web di Google che consente di raccogliere informazioni relative alle pagine visitate, al tempo trascorso sul sito, al modo in cui il sito è stato raggiunto. Questi dati permettono di segnalare le tendenze dei siti web senza identificare i singoli visitatori. Per utilizzare questi cookies l’utente deve manifestare il proprio consenso, esprimendolo semplicemente proseguendo la navigazione del sito cliccando fuori dal banner che LaScuola.it presenta al primo accesso. Google Analytics utilizza i suoi cookies di proprietà. Puoi scoprire di più sulla privacy policy di Google visitando il sito: http://www.google.com/intl/it/policies/privacy/
E’ possibile annullare l’uso di Google Analytics in relazione all’utilizzo sul nostro sito scaricando e installando il Browser Plugin disponibile tramite questo link: https://tools.google.com/dlpage/gaoptout?hl=it

Cookie di profilazione
Si tratta di cookies di terze parti che permettono di raccogliere le informazioni relative alle preferenze degli utenti mentre navigano in internet, registrare quando gli annunci vengono visti, la reazione degli utenti e le loro conseguenti azioni e controllare il rendimento delle campagne. Tale servizio, implementato su questo sito, impiega cookies di terze parti, di seguito elencati insieme alle rispettive privacy policy, nella quale vengono fornite ulteriori informazioni:
- DoubleClick, link: http://www.google.it/intl/it/policies/privacy/
- AddThis, link: http://www.addthis.com/privacy/privacy-policy/it/
- BlueKai, link: https://www.oracle.com/it/legal/privacy/marketing-cloud-data-cloud-privacy-policy.html
- Turn Inc. link: http://www.amobee.com/trust/consumer-opt-out
- Site Scout, link: http://www.sitescout.com/opting-out

Come impedire l'impiego dei cookie
In riferimento ai Cookie di terza parte utilizzati dal sito, si rimanda alla politica del fornitore raggiungibile dal link sopra indicato per le informazioni sulla loro disabilitazione.
Altro metodo per gestire i cookie è la modifica delle impostazioni del browser impiegato. La maggior parte dei browser internet, infatti, è configurata di default per accettare i cookie. È possibile tuttavia disabilitare il loro impiego o controllare quali di essi possano essere utilizzati o meno. Di seguito vengono riportati i link alle descrizioni sul come gestire i cookie sui più comuni web browser:
Chrome: https://support.google.com/accounts/answer/61416?hl=it
Internet Explorer: https://support.microsoft.com/it-it/help/17442/windows-internet-explorer-delete-manage-cookies
Firefox: https://support.mozilla.org/it/kb/Attivare%20e%20disattivare%20i%20cookie
Safari: https://support.apple.com/it-it/HT201265
Opera: http://help.opera.com/Windows/10.00/it/cookies.html
Ricordiamo che disabilitare i cookie di navigazione o i cookie funzionali, può limitare il servizio da noi offerto o i contenuti del sito stesso.

Modifiche a questa policy
Editrice La Scuola si riserva la facoltà di modificare questa informativa secondo quanto si renderà necessario. Vi invitiamo a controllare questa pagina periodicamente nel caso vogliate tenere sotto controllo i cambiamenti.